Pensiline in policarbonato


PENSILINE IN POLICARBONATO COMPATTO

Copri i tuoi spazi! Scegli le pensiline in policarbonato compatto sicure a prova d’urto!

> COMPRA ORA LA TUA LASTRA COMPATTA O ALVEOLARE!

Nell’arredo urbano delle città da una ventina d’anni sono comprese le pensiline. Quelle dell’autobus ma anche quelle montate per altripensiline in policarbonato usi. La forma è quasi sempre curva. Una sorta di capote sopra le nostre teste. Inoltre, altrettanto spesso è trasparente. La trasparenza infatti è un must nell’arredo moderno, anche negli spazi esterni. Con i materiali trasparenti gli spazi diventano eleganti ed essenziali. Uno dei materiali più usati per le pensiline è il policarbonato. Nello specifico in policarbonato compatto trasparente. E’ scelto soprattutto per la sua somiglianza con il vetro e per la sua eccezionale resistenza agli urti.

PENSILINE IN POLICARBONATO  ALVEOLARE

Esistono anche pensiline in policarbonato alveolare. Si rinuncia un po’ alla trasparenza, perchè ci sono gli alveoli. Le caratteristiche però sono uguali al compatto. Specialmente se parliamo di flessibilità del materiale. A differenza di altre materie plastiche, come il plexiglass, il policarbonato si piega a freddo. Ecco perchè è amato dai patiti del fai da te. Grazie a questa caratteristica le lastre si adattano facilmente alle strutture portanti curve. Questo apre l’utilizzo, sia per il compatto che per l’alveolare, oltre la pensilina standard. Le coperture più insolite sono copri-soglia, copri-finestra e copri-scale.

PENSILINE IN POLICARBONATO SU MISURA

Che si tratti di alveolare o di compatto vendiamo lastre policarbonato su misura. Adattiamo le lastre alla lunghezza che serve al cliente. Per questo chiediamo di inviare una mail con le specifiche. Oltre alle misure è importante scriverci anche il numero di pezzi che servono. Infine con le lastre in policarbonato alveolare e compatto si possono realizzare anche altri tipi di coperture che non siano le pensiline. Ad esempio le tettoie, i tunnel, veri e propri tetti, serre.